Perchè iscriversi a Proitaly, con tutte le sue funzionalità, richiede una piccola quota in Euro?

E' una domanda che ci viene rivolta spesso. Vediamo di dare una risposta chiara e trasparente
Premesso che Proitaly è una Associazione senza scopo di lucro, i tre obiettivi principali del progetto prevedono di arrivare gradualmente (in percentuali crescenti) ad una competa autonomia monetaria, energetica e alimentare. Va da sè che per raggiungere questi etici e imponenti obiettivi c'è bisogno del supporto di tutti. Viviamo ancora in un sistema dominato dall'Euro per cui qualsiasi investimento su progetti presenti e futuri necessitano di autofinanziamento. Se Proitaly stringe rapporti di collaborazioni per creare, ad esempio, soluzioni energetiche autosufficienti che siano in grado di apportare un benessere generale a tutta la popolazione, è chiaro che poi serviranno capitali da investire, pena la non disponibilità di soluzioni energetiche alternative. Stessa cosa per creare dei centri produttivi e distributivi alimentari sul territorio locale. Premesso ciò, veniamo agli aspetti etici, tecnici ed operativi.
 
  1. Abbiamo tenuto il costo annuale di adesione al circuito il più basso possibile per poter garantire a privati e imprese un servizio efficiente in caso assistenza. Una volta che il circuito avrà ottenuto la sua giusta e meritata espansione, attiveremo l'assistenza online senza necessità di inviare email che richiedono maggior tempo ad avere risposta.
  2. All'interno di Proitaly ci sono già operatori che lavorano incessantemente e gratuitamente dietro le quinte per far decollare il circuito in tempi brevi. Ovviamente lo fanno perchè credono nei valori del circuito ma non possono farlo a queste condizioni per molto tempo ancora. In futuro sarà riconosciuto loro un giusto compenso in Euro e in Gaiax. Ogni iscrizione che arriva va controllata, attivata ed eventualmente assistita. Nessuno fa questo con l'intento di arricchirsi, ma di avere la sua giusta e meritata dignità economica. Più il circuito si espande, tanto più vi sarà bisogno di nuovi operatori per poter garantire un servizio ottimale agli aderenti.
  3. Proitaly offre servizi di primo piano che vengono forniti ad un costo irrisorio. Un Home banking in moneta sovrana, una vetrina di prodotti e servizi e un Marketplace con e-commerce personale sono servizi, che acquistati da aziende commerciali esterne, hanno costi di gran lunga superiori. Inoltre, il costo di iscrizione annuale, non prevede altri costi operativi nascosti. Ad esempio: tutte le operazioni di compravendita che aziende e privati effettuano all'interno del Marketplace Proitaly, sono a commissione ZERO.
  4. Tutti questa strumentazione messa a disposizione agli aderenti al circuito, ha un costo di assistenza che deve comunque essere sostenuto anche se una parte è pagabile con una percentuale in GAIAX.
  5. Tutta l'emissione di moneta sovrana GAIAX (9000 per ogni impresa e privato) avviene gratuitamente, senza costi aggiuntivi di nessun tipo e viene caricata direttamente sui conti degli aderenti con la formula "al portatore" sottolieando che la proprietà del Gaiax e del titolare del conto Gaiax. A differenza di altri circuiti di moneta complementare, avere Gaiax non comporta esborso di Euro, per cui non vi è alcuna speculazione di Proitaly sull'emissione di Gaiax. Inoltre, non può definirsi in alcun modo "sovrana" una moneta il cui sottostante è in Euro perchè continueremo ad alimentarlo.
  6. Dato che ci viene continuamente richiesto di creare il Gaiax cartaceo, il contributo di ogni singolo aderente, mediante iscrizione, servirà anche a questo scopo (oltre agli altri detti in sede di premessa). L'emissione cartacea ha un costo e siamo già in contatto con tipografie che sono disposte ad accettare una parte in Gaiax.
  7. Fidatevi del vostro sentire. Proitaly non ha mai fatto promesse ed è ben cosciente che per creare un mondo migliore c'è bisogno di tutti. Non vogliamo indossare l'abito di chi promette cose che non sa se poi saranno realizzate. Non ci piacciono i comportamenti di coloro che fanno leva sulla speranza e sul sentimento per ottenere fiducia. Di sicuro sappiamo che ognuno di voi è quella goccia che, unita ad altre, è in grado di creare un'oceano di possibilità per sè stesso e per tutti.
  8. Chiunque, al momento, versa in condizioni di seria difficoltà economica e vuole partecipare al circuito usufruendo di tutte le sue funzionalità, scriva una email a supporto@proitaly.org indicando questa sua momentanea difficoltà e sarà fatto entrare gratuitamente come qualsiasi altro aderente. Proitaly non esclude nessuno dal circuito, figuriamoci coloro che in questo momento ne hanno più bisogno. La fiducia, la collaborazione, l'etica e la solidarietà sono i cardini su è stato costruito il circuito saranno i valori su cui deve poggiare il mondo che stiamo costruendo insieme a te che leggi. La quota di chi può serve anche a fare aderire e partecipare chi non potrebbe.